Inquietudine. La tensione verso l’Eterno

Rubrica de “Il Sole 24ore” Abitare le parole / Inquietudine – «L’uomo è nato per vivere nelle convulsioni dell’inquietudine o nel letargo della noia», avverte Voltaire. Per sé, il “patriarca dell’illuminismo” scelse le convulsioni dell’inquietudine fino a percorre, nel suo Candido, la via di una visione disincantata del mondo. Visione che può

Continue reading

Insegnamento. Dare strumenti di libertà

Rubrica de “Il Sole 24ore” Abitare le parole / Insegnamento –  Insegnamento deriva dal latino insignare – composto dal prefisso “in” unito al verbo “signare” (imprimere, fissare, segnare) – che, a sua volta, rimanda al sostantivo signum (marchio, sigillo). Basterebbe questo per affermare che l’insegnamento è un’attività tesa a “segnare”

Continue reading

Interesse. Forza che coinvolge e trasforma

Rubrica de “Il Sole 24ore” Abitare le parole / Interesse – Interesse (infinito del verbo latino intersum), composto da inter (tra) ed esse [sottinteso negotia alicuius] ¸ vuol dire letteralmente “stare tra le cose di qualcuno”. In senso lato, è l’essere/sentirsi coinvolto, il partecipare pienamente, l’intervenire. La derivazione dal verbo

Continue reading

Intimità

… La parola intimità deriva dal latino intimus (“il più dentro possibile”), superlativo assoluto di “internus” (ciò che è dentro), mentre “interior” (più dentro di qualcos’altro) ne è il comparativo.

Continue reading

Ipocrisia

Rubrica de “Il Sole 24ore” Abitare le parole / Ipocrisia – Nel mondo ellenistico l’ipocrisia non è percepita come comportamento censurabile né l’ipocrita viene presentato come categoria morale. Cosa che invece avviene nell’Ebraismo e nel Nuovo Testamento. Il passaggio è dovuto a un vero e proprio ampliamento semantico della parola ipocrisia.

Continue reading

L’era della sessualità liquida

Abitare le parole / Eros – Rubrica de “Il Sole 24ore” – La cultura greca non ama distinguere tra la spinta/passione ad amare e il dio che incarna e simboleggia questa spinta/passione: entrambi sono Eros. I dizionari sembrano orientati preferibilmente a ricondurre l’eros all’amore sessuale, probabilmente per la carica passionale che l’accompagna.

Continue reading