Galantino: la Chiesa farà la sua parte. Ora restiamo uniti

Il segretario generale della Cei ad Amatrice per esprimere la vicinanza dei vescovi
AMATRICE (RIETI) – Ha pregato di fronte alle vittime. Ha incoraggiato le persone colpite dalla tragedia. Ha incontrato gli sfollati nelle tendopoli. Ha espresso a tutti vicinanza e solidarietà. Ha parlato con parroci e operatori. Una giornata senza tregua quella del vescovo Nunzio Galantino, segretario generale della Cei, nelle zone flagellate dal sisma. Accompagnato dal vescovo di Rieti, Domenico Pompili, ha trascorso la mattinata e poi il primo pomeriggio tra le rovine di Amatrice. … (testo completo)

Fonte: Avvenire – 27 agosto 2016 – pag. 11

Articoli correlati

Book your tickets