Sì all’accoglienza diffusa, no a Cie se utilizzati come forme mascherate di detenzione

Si all’accoglienza diffusa, no ai centri di identificazione se vengono utilizzati come forme mascherate di detenzione. Parla Mons. Nunzio Galantino, Segretario Generale della Cei alla vigilia della firma del protocollo con l’Etiopia per un corridoio umanitario per i profughi in fuga.

Fonte: Tv2000 – Servizio di Paolo Fucili

Articoli correlati

Book your tickets